Domande alla signora Diana

IL giorno 20 febbraio siamo andati a fare alcune domande alla signora Diana.

1) Cosa è cambiato quando sono iniziati i progetti PON?
“ Per il nostro ruolo c’è molto più lavoro, soprattutto per il fatto che è stato seguito da una sola collega. Se non ci fosse sarebbe meglio.”

2) Quante volte i gruppi PON si sono intromessi nel vostro lavoro?
“Tutti i giorni perchè i PON sono sia al mattino che al pomeriggio.”   

3) Cosa ne pensate?
“Da esterna è un bene, se fatti bene sono possibilità, come collaboratrice è molto impegnativo.”

4) Avete buoni rapporti con i ragazzi?
“Sarebbe meglio che lo dicesse voi.”

 


Potrebbero interessarti anche...